BOLETO - LA COLMA - AROLA
3^ tappa

  • dimensione font
Durata Distanza Difficoltà
4:15 h Km. 10,3 Medio
Dislivello Dislivello a Quota a.
+m. 410 m. -m. 492 m. a. 930 m.
Download allegati:

Da Boleto si percorre un tratto di strada asfaltata fino ad Arto; poco dopo l’Oratorio il percorso entra nell’abitato per scendere verso il riale che si attraversa su un ponte ad arco.

Si risale il lato opposto fino ad incrociare il sentiero T34, in corrispondenza di una cappella. Si prende a sinistra la bella mulattiera che porta al centro del paese di Arola. Il sentiero percorre il tratto centrale del borgo, passa da un lavatoio, prosegue fino ad una cappella dove la mulattiera si divide: si prende quella a sinistra e sempre su buona mulattiera contornata da siepi di bosso e da Cappelle ancora in buono stato, si arriva ad attraversare un primo ponte ad arco, poi un secondo e poco oltre si incontra un bel tratto lastricato con un ponticello ad arco prima dell’Alpe Barchetta. Da questo alpeggio la mulattiera si trasforma in strada asfaltata fino alla Colma punto di contatto con la Valsesia. Questo percorso è la via utilizzata dai pellegrini che da Orta andavano a Varallo, tanto che ancora oggi ogni anno viene fatto il pellegrinaggio chiamato “Peregrinatio”. Dalla Colma si ritorna ad Arola per lo stesso sentiero e si sosta nell’Albergo.

SegnaviaT36 – T36a – T34a – T34

7.9 km, 00:00:00