LA VASCA - BOCCHETTA DELLA CIMA

  • dimensione font
Durata Distanza Difficoltà
3:15 h Km. 5,192 Medio
Dislivello Dislivello a Quota a.
+m. 994 -m. 24 a. 1930 m.
Download allegati:

Posteggiata l’auto presso il ristorante la Vasca, si attraversa il ponte in pietra e si raggiunge la prima curva  dove su di un sasso, segni di vernice e palina indicano l’avvio del sentiero.

 

L’itinerario si svolge entro un ombreggiato bosco di conifere che risale con veloci tornanti per poi volgere a sinistra per compiere un lungo diagonale in un bosco misto prima di immettersi nuovamente in una fitta abetaia dove è necessaria molta attenzione per non perdere la traccia non sempre visibile. Usciti dal bosco, il sentiero si trasforma in una comoda mulattiera, a tratti scalinata, che si dirige decisamente a sinistra risalendo il vallone del Rio Vasca. Procedere nella salita e, superati alcuni valloncelli, si raggiunge l’Alpe Marco di sotto, m. 1436.

 

Proseguire risalendo la spalla erbosa fino all’Alpe Marco di Sopra m. 1657 con il suo masso coppellato. Da qui risalire il ripido versante che porta all’Alpe La Colla da dove, seguendo esili tracce, risale in diagonale sino ad incrociare il sentiero proveniente dalla Bocchetta della Cima (detta anche del Rosario per la Cappella situata appena sotto costa).

SegnaviaM31

5.2 km, 00:00:00